News

Scopri tutte le novità del mercato dell'auto. Il tutto firmato Gruppo Autotorino.

Ecobonus auto 2024 ora disponibili i nuovi ecoincentivi per auto, moto e veicoli commerciali
NEWS | 25.05.2024

Ecobonus auto 2024 ora disponibili i nuovi ecoincentivi per auto, moto e veicoli commerciali

Ecobonus auto, ora sono ufficiali i nuovi incentivi nazionali 2024 per l’acquisto di vetture a basse emissioni. Dopo la pubblicazione dell’atteso decreto, avvenuta il 25 maggio, è possibile fruire degli ecoincentivi  su veicoli nuovi elettrici, ibridi (plug-in o full-hybrid) o termici a bassa emissione; novità introdotta dal recente provvedimento è l’estensione anche alle vetture usate (pur con alcuni vincoli che vedremo più avanti). Disponibili, inoltre, fondi anche per l’acquisto di motocicli e veicoli commerciali.   Ecobonus per l’acquisto auto: conferme e novità Gli ecoincentivi auto 2024 mantengono la nota impostazione sulla base della classe di emissione della vettura per chi intende acquistare un’auto nuova, con un incremento del contributo in caso di rottamazione di un veicolo ante Euro4 e, novità introdotta quest’anno, un’aggiuntività per acquirenti con soglia ISEE inferiore a 30mila Euro. Nelle tabelle sottostanti, il riassunto delle agevolazioni previste dagli Ecobonus Auto 2024.   Fascia 0-20 (principalmente auto elettriche ed alcune plug-in) Fascia 21-60 (principalmente auto ibride plug-in ed alcune full-hybrid) Fascia 61-135 (Auto ibride e termiche a basse emissioni) Per questa tipologia di vetture, le più richieste sul mercato, come accaduto negli anni passati i fondi potrebbero esaurirsi rapidamente. Il consiglio è quindi, se si sta già considerando il  cambio della propria auto, di non indugiare nel contattare o recarsi in una sede Autotorino per valutare le migliori opzioni per il proprio acquisto.   Ecoincentivo auto usate, la novità 2024 Altra novità è la possibilità di accedere ad un contributo di 2.000 Euro dedicato in caso di acquisto di un usato Euro6, di valore massimo di 25mila Euro (come quotazione media Eurotax), che non sia stato precedentemente oggetto di contribuizione 'ecobonus' e solo con rottamazione di una vettura Euro4 o antecedente.   Moto: elettrica o non elettrica? Gli Ecoincentivi 2024 prevedono anche un intervento a favore delle ‘due ruote’, stanziando 32milioni di Euro per l’agevolazione all’acquisto di moto elettriche e 5 milioni per motorizzazioni ‘termiche’. Il contributo ottenibile è in funzione del prezzo d’acquisto e dell’eventuale, contestuale, rottamazione. Qui la tabella riassuntiva.   Veicoli commerciali A favore delle PMI  - piccole e medie imprese italiane che intendono acquistare veicoli commerciali N1 e N2 di nuova generazione (elettrici o a combustione) è stanziato, a valere sui fondi ecobonus 2024, un fondo di 53 milioni. La struttura dei contributi richiedibili è strutturata a fasce in base alla tipologia di alimentazione e di portata. Gli specialisti Autotorino dedicati ai veicoli commerciali possono offrire una puntuale consulenza nell’individuazione del corretto importo rispondente al mezzo scelto, calcolando così un preventivo personalizzato e comprensivo di tutte le agevolazioni, anche locali, in vigore ed applicabili.   Vuoi maggiori informazioni o fissare un appuntamento? Contattaci!          

Leggi di più
Nuovo orizzonte europeo per Autotorino: sottoscritto l’accordo per l’acquisto di Mercedes-Benz Varsavia
NEWS | 15.05.2024

Nuovo orizzonte europeo per Autotorino: sottoscritto l’accordo per l’acquisto di Mercedes-Benz Varsavia

Dopo un 2023 chiuso con solidi risultati e un’incisiva crescita sul territorio nazionale (con l’ampliamento della rete alla città di Roma), Autotorino conferma il trend positivo anche nel primo trimestre 2024 e annuncia il primo passo del suo percorso di internazionalizzazione in ambito europeo: il 6 maggio è stato siglato con Mercedes-Benz Polonia l’accordo di acquisto dell’intero pacchetto azionario della filiale di Varsavia. L'annuncio è avvenuto in occasione dell'Automotive Dealer Day, l'evento di riferimento per il settore che si tiene ogni anno a Verona. Un passo che conferma la competitività su scala europea del modello manageriale ‘made in Italy’ di Autotorino. La transazione comprende tutti i mandati ufficiali della filiale di Varsavia: quello di vendita di vetture e di veicoli commerciali leggeri Mercedes Benz, nonché l’usato e i servizi di assistenza, di finanziamento e assicurazione veicoli. Nel 2023 Mercedes-Benz Varsavia ha venduto più di 3.000 veicoli (nuovo e usato). Gli oltre 150 collaboratori della filiale saranno i primi colleghi esteri della grande squadra Autotorino, con cui condivideranno il medesimo obiettivo: servire sempre meglio gli oltre 3 milioni di persone dell’area metropolitana di Varsavia. Come richiesto dalla normativa vigente, il perfezionamento dell’acquisizione è soggetto all’approvazione dell’Autorità Antitrust polacca. Se approvata, la transazione sarà completata nella seconda parte del 2024. Già azienda leader nel settore automotive italiano e unica rappresentante del nostro Paese nei principali 50 operatori della ICDP European Biggest Dealers’ Guide (in cui ha raggiunto il 31° posto per dimensione nell’edizione 2023), Autotorino si misura con il primo mercato estero raccogliendo la nuova esaltante sfida di declinare il proprio modello aziendale fuori dal mercato domestico: la Polonia conta il 5° parco circolante europeo (26,4 milioni di vetture) e, con 475.000 veicoli immatricolati, nel 2023 ha rappresentato il 6° mercato della UE (dati ACEA).  “Il passo odierno è maturato nei nostri 59 anni di storia, grazie a un team eccezionale e a partnership consolidate nel tempo, come quella iniziata nel 2007 con Mercedes-Benz e siamo onorati e motivati nell’affrontare questa ‘prima’ internazionale con un partner così importante” - commenta Plinio Vanini, presidente di Autotorino - Entrare sul mercato europeo ci consente di aprirci a nuove opportunità di business, sempre con tanta attenzione  al confronto e alla collaborazione con i nostri partner strategici, e di accrescere ancora di più le competenze della nostra squadra” aggiunge Vanini, che conclude: “La fiducia costante dei nostri clienti e i risultati conseguiti nel tempo ci rendono ottimisti nell’affrontare il nuovo progetto: il nostro modello gestionale, basato sulla vicinanza ai territori, sull’ascolto delle persone e sull’uso abilitante delle tecnologie si è dimostrato più volte vincente nell’integrazione di nuove realtà. Questo accordo, come gli altri successi della nostra azienda, è il coronamento di un lavoro di squadra, per cui voglio ringraziare in particolare il Consigliere Delegato e Direttore Generale Stefano Martinalli, il Vicepresidente Mattia Vanini e il Direttore dello Sviluppo Rete Internazionale Radek Jelinek, insieme a tutte le persone di Autotorino.” L’annuncio dell’accordo propedeutico alla acquisizione internazionale di Autotorino segue gli importanti risultati dell’anno 2023 (63mila vetture vendute e più di 600.000 interventi d’officina per un fatturato di 2,1 miliardi, +30% sul 2022) e la chiusura del primo trimestre dell’esercizio 2024, in cui l’azienda registra un volume d’affari pari a 640 milioni di Euro (+24% sul primo trimestre 2023), con un incremento di clienti che si rivolgono sia per l’acquisto di veicoli nuovi o usati (+8,9%) e per i servizi di assistenza (+2,7%). Il piano di sviluppo di Autotorino non si ferma: nei prossimi tre anni investirà 90 milioni di euro nel rinnovo dei punti vendita italiani e nello sviluppo di nuove franchising. Autotorino si è avvalsa della consulenza legale di Osborne Clarke e per la consulenza strategica di DGM consulting.

Leggi di più
Nuova Lancia Ypsilon, l’intera gamma è ora ordinabile. Scoprila da Autotorino!
NEWS | 09.05.2024

Nuova Lancia Ypsilon, l’intera gamma è ora ordinabile. Scoprila da Autotorino!

Dopo la presentazione ufficiale della Nuova Lancia Ypsilon Edizione Limitata Cassina, si apre ora l’ordinabilità di tutte le versioni della nuova gamma, completamente rinnovata, moderna e orientata al futuro. Infatti, oltre all’Edizione Limitata top di gamma presentata a metà febbraio, sono disponibili due ulteriori versioni: Lancia Ypsilon e Lancia Ypsilon LX (“60” in numeri romani, nate allora come omaggio al 60° anniversario di Lancia ma poi divenute distintive degli allestimenti più ricercati ed esclusivi).La prima rappresenta l’entry level dell’eleganza italiana, equipaggiata però con dotazioni da segmento superiore. A livello estetico, i toni verde salvia dei pannelli delle portiere e della plancia frontale, così come la cucitura a contrasto dei sedili, sono esaltati dai dettagli in bronzo spazzolato; in questo ambiente raffinato, troviamo un allestimento comprensivo di sistema di avvio senza chiave, sensori di parcheggio, assistenza alla guida con Forward Collision Warning, LDW e Android Auto/Apple CarPlay senza fili. La versione Nuova Lancia Ypsilon LX rappresenta, invece, un vero e proprio status symbol: all’esterno spiccano i cerchi in lega diamantati da 17” e i dettagli in tonalità nera lucida, mentre all’interno i sedili sono in velluto con trama a boiserie per un senso di eleganza assoluta. L’allestimento è infine completato da caricatore Wireless, telecamere e sensori anteriori e posteriori, Cruise Control Adattivo e selettore della modalità di guida. Entrambi gli allestimenti sono disponibili in sei tonalità di colore, a cui si aggiungono le varianti bi-color contraddistinte dalla combinazione con tettuccio nero: Grigio Granito, Nero Ardesia, Bianco Marmo, Blu Lancia, Verde Giada, Oro – tutti colori che rendono omaggio a pregiati materiali del territorio italiano.   Due nuove motorizzazioni, ibrido e full-electric Rinnovata anche la gamma di motorizzazioni disponibili: una versione ibrida più potente della precedente generazione e per la prima volta anche 100% elettrica. Nuova Lancia Ypsilon ibrida è alimentata da un motore di ultima generazione da 100 CV (74 Kw) abbinato ad un motore elettrico da 48V, combinando il massimo dell’efficienza alla massima affidabilità. Il nuovo sistema permette piccoli spostamenti in puro elettrico, ad esempio durante le manovre a bassa velocità, riducendo i consumi della vettura e migliorando l’esperienza di guida. La versione ibrida è dotata di cambio automatico e-DCT a 6 rapporti e, grazie al supporto delle funzionalità elettroniche quali e-Start, e-Parking, e-Queueing ed e-Creeping, permette di adattare lo stile di guida alle esigenze del conducente.La versione full-electric, invece, presenta un motore da 156 cavalli/115 kW e una batteria da 51kWh, per un’autonomia fino a 403 km in ciclo combinato WLTP e una ricarica rapida di 24 minuti (per passare dal 20% all’80%). È quindi la soluzione ideale per clienti rispettosi dell’ambiente e interessati ad un facile accesso alle zone a traffico limitato, alla ricerca di un maggiore comfort di guida e alla comodità della ricarica domestica, sfruttando fonti rinnovabili, come l'energia solare o eolica. L’arrivo dei primi esemplari di Nuova Lancia Ypsilon negli showroom Autotorino è previso per inizio giugno, ma gli ordini sono già aperti. Vieni a trovarci nella filiale Autotorino di Saronno oppure contattaci tramite il modulo sottostante.

Leggi di più

Eventi

Scopri tutti gli eventi organizzati e sponsorizzazioni dal Gruppo Autotorino.

Scopri il nuovo BMW CE 02: un ‘eParkourer’ per la città e le aree urbane
EVENTI | 14.05.2024

Scopri il nuovo BMW CE 02: un ‘eParkourer’ per la città e le aree urbane

Il nuovo BMW CE 02 è il nuovo veicolo a due ruote completamente elettrico progettato per l'ambiente urbano, presentato da BMW Motorrad come parte della  strategia di mobilità elettrica, al debutto nelle filiali Autotorino BMW Motorrad durante l’open day dedicato del 25 maggio. >>> Trova la filiale più vicina a te La trazione completamente elettrica, il design moderno e le soluzioni innovative di connettività rendono il CE 02 una nuova soluzione di mobilità urbana che combina divertimento e piacere di guida. Caratterizzato da uno stile innovativo ed estremamente essenziale ma con ampie possibilità di personalizzazione, il CE 02 è stato studiato appositamente per i giovani, entrando nella categoria "eParkourer" come sinonimo di agilità, praticità e robustezza. Prestazioni potenti e connesse CE 02 offre due varianti di potenza e può essere guidato da giovani a partire dai 16 anni, rispettando le normative in materia di patenti. Con una potenza massima di 11 kW e una velocità massima di 95 km/h, il veicolo è adatto sia per l'uso in città che su strade a scorrimento veloce. La sua autonomia supera i 90 km, rendendolo ideale per affrontare anche i viaggi urbani più lunghi, inoltre, con un peso ridotto e un'altezza della sella ridotta, il CE 02 offre una maneggevolezza eccezionale. Il veicolo è dotato di un caricabatterie esterno di serie, oppure un caricabatterie rapido è disponibile come optional. A livello di connettività, invece, la presenza di un display TFT fornisce informazioni importanti al conducente come, ad esempio, la velocità di marcia, lo stato di carica della batteria e molto altro. Una presa di ricarica USB-C consente inoltre di alimentare uno smartphone: con BMW Motorrad Connected, potrai monitorare i tempi di ricarica grazie al collegamento via Bluetooth, come sul BMW CE 04. In sintesi, il BMW CE 02 rappresenta una proposta innovativa e orientata al futuro per la mobilità urbana, offrendo prestazioni dinamiche, praticità e connettività avanzata. Curioso di saperne di più? Scopri tutte le novità durante l’open day CE 02 Autotorino BMW Motorrad, ti aspettiamo sabato 25 maggio. Compila il modulo sottostante e richiedi maggiori informazioni!

Leggi di più
Autotorino inaugura la nuova sede Kia di Novara, presentando la novità 2024 della gamma: Sorento
EVENTI | 23.04.2024

Autotorino inaugura la nuova sede Kia di Novara, presentando la novità 2024 della gamma: Sorento

La nuova filiale Autotorino Kia di Novara è stata ufficialmente inaugurata alla presenza di oltre 150 persone, dal Presidente di Autotorino Plinio Vanini, da Giuseppe Bitti, Managing Director & COO di KIA Italia, e da Key Young Choi, presidente e CEO di Kia Italia. A fare da cornice all’evento, l’esposizione della novità 2024 della gamma della casa coreana, il SUV a sette posti KIA Sorento realizzato in materiali sostenibili, nuovi colori e dall’esperienza utente curata in ogni dettaglio. Autotorino, così, raddoppia l’offerta proposta nello showroom di Corso Vercelli, entrato nel gruppo dal 2021, introducendo il marchio Kia a cui è dedicato anche un team di 7 collaboratori (tra vendita e assistenza). “Oltre 30 anni di storia legano Autotorino a Kia. Dal primo showroom inaugurato a Cosio Valtellino nel lontano 1991, siamo arrivati nel 2024 a condividerne ben 6, tra i quali si aggiunge adesso anche quello di Novara – ha commentato Plinio Vanini, Presidente Autotorino – Un percorso importante che parla di fiducia reciproca, lealtà e collaborazione per i quali non possiamo che ringraziare Kia Italia, i nostri clienti e la grande famiglia dei collaboratori di Autotorino: 2750 professionisti che si impegnano ogni giorno per fare sempre meglio e garantire una soddisfacente mobilità agli automobilisti italiani. Sono stati anni di comune crescita, durante i quali all’evoluzione qualitativa e tecnologica di Kia è corrisposta una medesima e continua innovazione di Autotorino, con l’obiettivo di incrementare la qualità della relazione con i clienti attraverso lo sviluppo della rete territoriale ed il presidio sui canali digitali, nonché creando formule d’offerta rispondenti alle contemporanee esigenze emergenti.” “Il percorso delle due aziende, Kia Italia ed Autotorino, è nato e cresciuto insieme ad una passione comune, quella di lavorare con entusiasmo e dedizione, per ottenere risultati importanti. – ha dichiarato Giuseppe Bitti, Managing Director & COO di KIA Italia - Ricordo ancora diversi anni fa quando Kia ha nominato per la prima volta Autotorino: sia io che Plinio eravamo presenti e da allora abbiamo iniziato un percorso di collaborazione caratterizzato da stima reciproca e orientamento al risultato. Siamo partiti insieme all’inizio con pochi numeri di immatricolato sul mercato italiano, poi con un crescendo che ci ha portato fino ai successi del presente. Dopo tanti anni, siamo ancora qui a parlare di questa partnership non solo consolidata, ma profondamente rafforzata, che oggi si estende anche sul territorio di Novara”. Al centro della curiosità degli invitati, nuovo Kia Sorento. Un modello che sicuramente incontrerà l’attenzione del pubblico locale: infatti, in provincia di Novara i SUV nel primo trimestre 2024 sono stati scelti da ben un automobilista su due. In generale, nel novarese tra gennaio e marzo di quest’anno le immatricolazioni di vetture hanno fatto registrare un buon aumento (+15%) rispetto allo stesso periodo del 2023. Ad intrattenere gli ospiti della serata dj set e degustazioni di eccellenze del territorio firmate da La Fiorida, azienda agrituristica valtellinese, l’unica in Italia ad essere riconosciuta con una Stella della Guida Rossa Michelin Italia e con una Stella Verde Michelin per l’approccio etico e sostenibile alla ristorazione.

Leggi di più
La nuova filiale Kia di Olgiate Olona presenta l'ultima generazione di Kia Sorento, SUV 7 posti dall'animo futuristico e sostenibile
EVENTI | 15.04.2024

La nuova filiale Kia di Olgiate Olona presenta l'ultima generazione di Kia Sorento, SUV 7 posti dall'animo futuristico e sostenibile

La nuova filiale Autotorino Kia di Olgiate Olona presenta Kia Sorento, il nuovo SUV a 7 posti realizzato in materiali sostenibili, nuovi colori e dall’esperienza utente curata in ogni dettaglio. Sicurezza, affidabilità e comfort sono le caratteristiche più apprezzate dalla maggior parte dei clienti alla ricerca di un’auto: il nuovo Kia Sorento risponde dotandosi di tecnologie avanzate come ad esempio l’head-up display da 10 pollici che aumenta il livello di sicurezza, consentendo al conducente di visualizzare le informazioni di base sul veicolo e sul traffico senza distogliere lo sguardo dalla strada; o i sistemi di assistenza alla guida per una protezione ancora più all’avanguardia. Grande attenzione è stata posta al massimo comfort a bordo con l’introduzione di nuovi sedili relaxation dotati di supporti e regolabili elettricamente, ed anche alla sostenibilità, che ha giocato un ruolo chiave a partire dai materiali utilizzati per gli interni realizzati in pelle artificiale e PET riciclato in sostituzione dei materiali tradizionali più diffusi. Un modello che sicuramente incontrerà l’attenzione del pubblico locale, infatti, in provincia di Varese i suv si confermano la tipologia preferita da un automobilista su due, mentre in generale i dati di immatricolazione nel primo trimestre 2024 registrano un + 7% rispetto allo stesso trimestre del 2023. La nuova generazione di Kia Sorento è stata tenuta a battesimo nel primo evento promosso nello showroom Kia, aperto la scorsa estate da Autotorino presso la sede di corso Sempione in abbinamento ai servizi di assistenza ufficiali del marchio coreano, in una prospettiva di continua crescita dell’offerta di mobilità. “Con Kia condividiamo un percorso che dal 1991, anno d’apertura del primo showroom dedicato al brand presso la nostra sede centrale di Cosio, ci ha visti crescere insieme e raggiungere prima Lecco, poi Bergamo, quindi Corsico, Novara e, infine, questo nuovo capitolo di Olgiate Olona. – ha commentato Mattia Vanini, vicepresidente Autotorino - Tanti anni di collaborazione e di fiducia per i quali vogliamo ringraziare Kia Italia, i clienti che scelgono ed apprezzano le nostre soluzioni di mobilità e tutti i 2750 collaboratori di Autotorino per l’impegno con cui si mettono al servizio della loro soddisfazione ogni giorno con tanta passione. Con quella passione che ci porta a provare a fare sempre meglio del giorno prima, anche pensando eventi come questo” Al saluto di Mattia Vanini ha fatto seguito quello di Fabio Genoni, responsabile della filiale Autotorino di Olgiate Olona: “Quello odierno è stato un primo momento da noi dedicato agli estimatori di Kia, ai clienti affezionati della nostra filiale (che con l’introduzione di questo brand vede arricchire l’offerta) e a quanti stanno esplorando nuove opzioni di mobilità. L’ampia gamma Kia e la sua versatilità di motorizzazioni, che spaziano dalle termiche sino alle full-electric, propone in ogni segmento modelli dalle qualità costruttive e tecnologiche riconosciute e ben rappresentate nel debuttante ‘top suv’ Sorento. Qui a Olgiate Olona, grazie al team dedicato, i clienti hanno la possibilità di conoscere tutte le performance delle auto e le formule che Autotorino mette a loro disposizione, nonché di contare su un’assistenza tecnica qualificata”. Ad intrattenere gli oltre 150 ospiti della serata dj set e degustazioni di eccellenze tipiche del territorio.

Leggi di più

I nostri consigli

Tutti i consigli per il giusto mantenimento della tua auto.

Ecobonus auto 2024 ora disponibili i nuovi ecoincentivi per auto, moto e veicoli commerciali
I NOSTRI CONSIGLI | 25.05.2024

Ecobonus auto 2024 ora disponibili i nuovi ecoincentivi per auto, moto e veicoli commerciali

Ecobonus auto, ora sono ufficiali i nuovi incentivi nazionali 2024 per l’acquisto di vetture a basse emissioni. Dopo la pubblicazione dell’atteso decreto, avvenuta il 25 maggio, è possibile fruire degli ecoincentivi  su veicoli nuovi elettrici, ibridi (plug-in o full-hybrid) o termici a bassa emissione; novità introdotta dal recente provvedimento è l’estensione anche alle vetture usate (pur con alcuni vincoli che vedremo più avanti). Disponibili, inoltre, fondi anche per l’acquisto di motocicli e veicoli commerciali.   Ecobonus per l’acquisto auto: conferme e novità Gli ecoincentivi auto 2024 mantengono la nota impostazione sulla base della classe di emissione della vettura per chi intende acquistare un’auto nuova, con un incremento del contributo in caso di rottamazione di un veicolo ante Euro4 e, novità introdotta quest’anno, un’aggiuntività per acquirenti con soglia ISEE inferiore a 30mila Euro. Nelle tabelle sottostanti, il riassunto delle agevolazioni previste dagli Ecobonus Auto 2024.   Fascia 0-20 (principalmente auto elettriche ed alcune plug-in) Fascia 21-60 (principalmente auto ibride plug-in ed alcune full-hybrid) Fascia 61-135 (Auto ibride e termiche a basse emissioni) Per questa tipologia di vetture, le più richieste sul mercato, come accaduto negli anni passati i fondi potrebbero esaurirsi rapidamente. Il consiglio è quindi, se si sta già considerando il  cambio della propria auto, di non indugiare nel contattare o recarsi in una sede Autotorino per valutare le migliori opzioni per il proprio acquisto.   Ecoincentivo auto usate, la novità 2024 Altra novità è la possibilità di accedere ad un contributo di 2.000 Euro dedicato in caso di acquisto di un usato Euro6, di valore massimo di 25mila Euro (come quotazione media Eurotax), che non sia stato precedentemente oggetto di contribuizione 'ecobonus' e solo con rottamazione di una vettura Euro4 o antecedente.   Moto: elettrica o non elettrica? Gli Ecoincentivi 2024 prevedono anche un intervento a favore delle ‘due ruote’, stanziando 32milioni di Euro per l’agevolazione all’acquisto di moto elettriche e 5 milioni per motorizzazioni ‘termiche’. Il contributo ottenibile è in funzione del prezzo d’acquisto e dell’eventuale, contestuale, rottamazione. Qui la tabella riassuntiva.   Veicoli commerciali A favore delle PMI  - piccole e medie imprese italiane che intendono acquistare veicoli commerciali N1 e N2 di nuova generazione (elettrici o a combustione) è stanziato, a valere sui fondi ecobonus 2024, un fondo di 53 milioni. La struttura dei contributi richiedibili è strutturata a fasce in base alla tipologia di alimentazione e di portata. Gli specialisti Autotorino dedicati ai veicoli commerciali possono offrire una puntuale consulenza nell’individuazione del corretto importo rispondente al mezzo scelto, calcolando così un preventivo personalizzato e comprensivo di tutte le agevolazioni, anche locali, in vigore ed applicabili.   Vuoi maggiori informazioni o fissare un appuntamento? Contattaci!          

Leggi di più
Officine Autotorino ancora più vicine: ora prenoti online in autonomia anche con un sms
I NOSTRI CONSIGLI | 03.05.2024

Officine Autotorino ancora più vicine: ora prenoti online in autonomia anche con un sms

Autotorino continua ad investire in innovazione, digitalizzando la customer experience e offrendo servizi sempre più vicini e facili nell’accesso. Nell'epoca in cui la tecnologia fa da padrona, efficienza e comodità sono diventate le parole d'ordine per qualsiasi servizio. Ancora di più se si tratta di servizi legati alla manutenzione e alla riparazione della propria auto, che richiedono una programmazione anticipata, fissando un appuntamento. Per poter offrire un servizio sempre più agevole e venire incontro alle esigenze dei propri Clienti, Autotorino aggiunge alle funzionalità online già attive da tempo, un nuovo modo di prenotare un appuntamento in officina, scegliendo – comodamente dal proprio smartphone – giorno e orario preferiti, partendo da una semplice telefonata guidata alla propria filiale di riferimento. Come funziona il servizio? Contattando telefonicamente una delle filiali Autotorino ufficiali Mercedes-Benz, smart, BMW, MINI, Toyota e Lexus, tramite la diramazione guidata del menù 2 “assistenza”, è possibile scegliere prima il marchio di riferimento, poi l’opzione di ‘prenotare in autonomia l’appuntamento on-line’ (solo nel caso di uno dei brand sopra specificati). Effettuata la selezione la telefonata termina e, in tempo reale, arriva un SMS contenente il link tramite il quale prenotare l’intervento di assistenza direttamente sul portale dedicato. In caso di telefonata da numero fisso, la voce automatizzata avviserà che la funzione è attiva solo da cellulare, pregando di richiamare dal proprio apparecchio mobile. Prenotare un tagliando o fissare un intervento di manutenzione non è mai stato così semplice, vero?

Leggi di più
Colonnine auto elettriche +31,5% in un anno: ecco le regioni e le province al top per copertura
I NOSTRI CONSIGLI | 26.04.2024

Colonnine auto elettriche +31,5% in un anno: ecco le regioni e le province al top per copertura

Guidare elettrico in Italia diventa sempre più facile. Cresce la preferenza degli automobilisti italiani verso la mobilità elettrica (secondo le statistiche ACI, le auto elettriche in circolazione nel 2023 sono oltre 290.000, registrando un +35% rispetto al 2022) e anche la rete di ricarica pubblica diventa più diffusa, evoluta e alla portata di tutti. Secondo il monitoraggio di Motus-E rilasciato ad aprile, i punti di ricarica in Italia hanno raggiunto quota 54.164, registrando un incremento di 12.991 nuove unità nei 12 mesi e di 3.486 unità dall’inizio dell’anno (il primo trimestre registra un progresso del 31,5% rispetto al 2023). Allargando la lettura dei dati, in due anni il numero dei punti di ricarica nella Penisola è praticamente raddoppiato, passando dai 27.857 di marzo 2021 a 54.164 unità di marzo 2024. Dove ricaricare l’auto elettrica Il monitoraggio di Motus-E, fotografa anche la situazione regione per regione. Nella top 5 delle regioni con più punti di ricarica troviamo la Lombardia (10.158 punti di ricarica), seguita da Piemonte (5.841 punti), Veneto (5.167 punti), Lazio (5.141 punti) ed Emilia-Romagna (4.516). Scendendo al dettaglio delle province, Roma rimane al primo posto con 4.006 punti, seguita da Milano (3.246 punti), Napoli (2.679 punti), Torino (2.429 punti) e Brescia (1.600 punti). Insieme al totale delle colonnine disponibili, cresce anche il numero delle infrastrutture a potenza elevata: nell’ultimo anno, il 34% dei punti installati è di tipo veloce e ultraveloce. Grazie a questo tipo di soluzioni, insieme alle colonnine urbane a bassa potenza per lasciare l’auto in carica tutta la notte, si riescono a soddisfare tutte le possibili esigenze degli automobilisti elettrici, sia in città che fuori. Inoltre, continuano a crescere anche i punti di ricarica disponibili lungo le autostrade: il 40% delle aree di servizio è ora dotato di almeno una colonnina, per un totale di 942 unità (+383 rispetto a marzo 2023), di cui l’85% è del tipo veloce in corrente continua e il 61% supera addirittura i 150 kW di potenza. >>> Clicca qui per l’infografica riassuntiva di Motus-E Autotorino Evolution: soluzioni per la ricarica domestica e in mobilità Autotorino è al fianco di chi sceglie di guidare elettrico, proponendo una suite di servizi pensati ad hoc per facilitare la transizione: anche la mobilità elettrica diventa all-inclusive, inserendo nel proprio canone mensile pacchetti per la ricarica domestica e in mobilità, wallbox evolute e tutele assicurative per componenti specifiche. >>> Scopri di più sui servizi Evolution  

Leggi di più

Promozioni

Scopri tutte le promozioni ed i vantaggi proposti da Autotorino.

Tornano gli ecobonus per auto benzina e diesel a basse emissioni, oltre che per auto ibride ed elettriche
PROMOZIONI | 10.01.2024

Tornano gli ecobonus per auto benzina e diesel a basse emissioni, oltre che per auto ibride ed elettriche

La tua nuova auto con i vantaggi degli ecobonus nazionali? Ora puoi, anche se stai scegliendo un’auto benzina o diesel a minori emissioni. È questa la prima, buona notizia che porta l’anno nuovo, perché tornano disponibili da gennaio 2024 i fondi per tutte le categorie già previste dagli ecoincentivi 2023, suddivise per classi di emissioni: 0-20 g CO2/Km (elettriche), 21-60 g CO2/Km (plug-in e alcune ibride) e 61-135 g CO2/Km (benzina, diesel, full-hybrid e mild-hybrid). Di grande interesse soprattutto la fascia dedicata alle vetture ad alimentazione benzina o diesel con emissioni fino a 135 g CO2/Km (previa rottamazione di un veicolo Euro 4 o precedente): è destinata ad essere la prima ad esaurirsi in poche settimane, come avvenne lo scorso anno. Meglio non aspettare, quindi. Se vuoi avere più informazioni sui vantaggi degli ecobonus a cui potresti accedere richiedi maggiori informazioni tramite il modulo sottostante oppure richiedi subito un appuntamento con il tuo consulente Autotorino dedicato presso la filiale più vicina e valuta già oggi stesso un preventivo con gli incentivi auto 2024. Visto l’andamento dello scorso anno, molto richiesti saranno anche gli ecoincentivi per le vetture con emissioni comprese nella fascia di mezzo (21-60 g CO2/Km), in cui rientrano alcune motorizzazioni ibrido-elettriche ‘full hybrid’ (che non richiedono ricarica esterna) e quelle ‘plug-in’. La disponibilità di ecobonus per le vetture 100% elettriche sarà invece la più consistente e meno rapida a consumarsi, anche se il trend di crescita di questo segmento (+34,5% nel 2023) fa prevedere un aumento della domanda su questo specifico fondo di contributi. Continua a seguire le nostre news e i nostri canali social per rimanere aggiornato su tutte le novità che, nei prossimi mesi, potrebbero riguardare gli ecobonus nazionali.  

Leggi di più
Preparati all’inverno con la Winter Campaign Autotorino
PROMOZIONI | 20.11.2023

Preparati all’inverno con la Winter Campaign Autotorino

La stagione invernale è alle porte e ogni rider sa che è il momento di preparare moto e attrezzatura per le uscite su strade innevate e ghiacciate. L’abbigliamento tecnico BMW Motorrad diventa fondamentale per garantire la sicurezza necessaria, rimanere al caldo e limitare i rischi in caso di impatto.Grazie alla Winter Campaign Autotorino questo è il momento perfetto per acquistare nuovi pezzi di abbigliamento già disponibili nelle nostre filiali BMW Motorrad nei corner dedicati, sia della collezione tecnica che lifestyle. E in più, fino al 31 dicembre, raggiungendo, per tali articoli, una delle tre soglie di spesa riportate nella tabella sottostante, puoi avere in omaggio un casco (*):     Per tutti i dettagli della promo, raggiungi una delle filiali Autotorino BMW Motorrad oppure contattaci tramite il modulo sottostante.   NOTE (*) Messaggio promozionale a fini commerciali; la promozione è valida in tutte le filiali Autotorino BMW Motorrad fino al 31 dicembre 2023 o fino ad esaurimento scorte. Non cumulabile con altre iniziative.  

Leggi di più
Happy Black Friday Autotorino: protagoniste auto usate e km 0
PROMOZIONI | 13.11.2023

Happy Black Friday Autotorino: protagoniste auto usate e km 0

Il Black Friday di Autotorino rompe nuovamente le regole: quest’anno coprirà non solo un giorno ma due settimane, e, in più, i suoi vantaggi ti accompagneranno nel tempo! Ma procediamo con ordine. Se stai aspettando la promozione giusta per cambiare auto, dal 13 al 26 novembre l’Happy Black Friday Autotorino propone una selezione di auto usate o km 0 con uno extra-sconto di 1.000 Euro. In più avrai pure l’omaggio di 12 mesi di estensione di garanzia, anche grazie alla nuova ed esclusiva formula “Soddisfatto e Garantito” (*). E se questo non bastasse, come sempre avrai la tranquillità del tuo acquisto “Soddisfatto o Rimborsato”, che ti permette di guidare e valutare il tuo acquisto per 15 giorni, fino ad un massimo di 1.500 km ed eventualmente restituirlo, ricevendo il rimborso del valore pagato. Ma è bene non prendersela comoda: le vetture in promozione sono in numero limitato e se, tra queste, hai visto quella che fa per te, devi essere il più veloce nel bloccarla, riservandola per 72 ore, direttamente attraverso il sito in cui troverai tutte le istruzioni dedicate. Oppure potrai recarti nella concessionaria Autotorino più vicina a te per valutare la tua auto preferita con un consulente dedicato. Se non sarai tu il più pronto, qualcun altro potrebbe soffiartela! Proprio per questo non è un caso che la campagna pubblicitaria che promuove il Black Friday Autotorino sia ispirata ai videogames arcade degli anni Ottanta e degli anni Novanta: con i sostanziosi bonus di quei videogiochi si faceva sempre un salto al livello più alto, e per conquistarli occorreva essere veloci!   >>> Consulta la pagina dedicata del sito e trova la tua auto in promo   NOTE (*) Il nuovo programma 'Soddisfatto e Garantito' si affianca ai piani di garanzia usato di Auototorino e Casa Madre, offrendo a tutti i veicoli usati un'estensione di garanzia semplice e personalizzata, sviluppata in collaborazione con gli esperti di CarGarantie. Fogli informativi disponibili nelle filiali Autotorino.    

Leggi di più

Prove su strada

Scopri tutti i test drive effettuati sui nuovi modelli dagli esperti di Autotorino.

Passione Auto ti porta alla scoperta di iX1, il primo SAV full-electric di BMW. Guarda il video!
PROVE SU STRADA | 17.04.2023

Passione Auto ti porta alla scoperta di iX1, il primo SAV full-electric di BMW. Guarda il video!

BMW X1, da sempre la più amata della Casa, si rinnova nella sua terza generazione e debutta con la prima versione 100% elettrica: BMW iX1. I suoi punti di forza? Piacere di guidare e versatilità, uniti in soluzione di mobilità a zero emissioni locali. Il SAV compatto è alimentato dalla più recente tecnologia BMW e-drive, giunta alla quinta generazione, che garantisce il massimo dell’efficienza per ricarica e autonoma; i tempi di ricarica sono così ridotti e l’ampia capacità della batteria garantisce un’autonomia compresa tra i 413 e i 438 chilometri. Vuoi saperne di più? Guarda il video di Passione Auto, Nicole e Riccardo ci portano alla scoperta di tutti i suoi segreti. BMW iX1 e la sorella X1 sono disponibili in tutte le concessionarie Autotorino BMW: trova quella più vicina a te.

Leggi di più
Nuova Subaru Solterra: garanzia di sicurezza e stabilità? Risponde Passione Auto!
PROVE SU STRADA | 13.01.2023

Nuova Subaru Solterra: garanzia di sicurezza e stabilità? Risponde Passione Auto!

Con Solterra anche Subaru entra nel mondo della mobilità a zero emissioni locali, proponendo per la prima volta la celebre trazione integrale AWD con motorizzazione completamente elettrica. Compie così un nuovo passo la rivoluzione a sostegno dell’ambiente intrapresa da Subaru seguendo la filosofia “enjoyment and peace of mind”. Lungamente attesa, ora Solterra è disponibile nelle filiali Autotorino Subaru anche in test-drive; il team di Passione Auto ne ha approfittato per metterla alla prova sulle strade innevate della Valtellina. Curioso di scoprire di più su questo SUV elettrico dalle alte aspettative?     La trazione integrale, leggendario ‘marchio di fabbrica’ Subaru,è ora garantita dalla coppia di motori elettrici, uno sull’asse anteriore e uno sul posteriore, da 80kW ciascuno, che erogano una potenza di sistema di 218 cavalli.Inoltre, Solterra promette comfort e stabilità anche sulle strade sconnesse, grazie alla tecnologia AWD che controlla con precisione i quattro pneumatici e al sistema di controllo AWD X-MODE che migliora il senso di sicurezza durante gli spostamenti. Per ogni curiosità o per un preventivo personalizzato compila il modulo sottostante e sarai ricontattato da un consulente Autotorino dedicato.

Leggi di più
Mercedes-AMG G 63 4x4 'al quadrato': unica nel suo genere
PROVE SU STRADA | 10.01.2023

Mercedes-AMG G 63 4x4 'al quadrato': unica nel suo genere

Quando si parla di Mercedes-AMG G 63 4x42 la parola d’ordine non può che essere esclusività: disponibile in una serie limitata di esemplari ordinabili solo in un lasso temporale circoscritto, ad un prezzo assolutamente esclusivo. Il mistero che le aleggia intorno è tutt’altro che ordinario, così come le sue caratteristiche. Basta guardarla per capire che è diversa da tutte le altre, con un look aggressivo e perfettamente adatta all’uso in off-road: sospensioni riviste, altezza maggiorata, protezione sottoscocca e pneumatici extra size da 22 pollici con maxi-parafanghi.Ma il vero pezzo forte è sotto il cofano con l’ultimo V8 biturbo AMG da 4,0 litri con 585 CV e 850 Nm di coppia. Questo motore, abbinato al cambio automatico a 9 rapporti e all’immancabile trazione integrale permeante promette prestazioni impressionati. Curioso di saperne di più? Guarda subito l’episodio di Passione Auto, in cui Maurizio Torri presenta nel dettaglio l’esclusiva Classe G “al quadrato”!  

Leggi di più

Mondo Autotorino

Scopri le ultime novità che riguardano Autotorino

Nuovo orizzonte europeo per Autotorino: sottoscritto l’accordo per l’acquisto di Mercedes-Benz Varsavia
MONDO AUTOTORINO | 15.05.2024

Nuovo orizzonte europeo per Autotorino: sottoscritto l’accordo per l’acquisto di Mercedes-Benz Varsavia

Dopo un 2023 chiuso con solidi risultati e un’incisiva crescita sul territorio nazionale (con l’ampliamento della rete alla città di Roma), Autotorino conferma il trend positivo anche nel primo trimestre 2024 e annuncia il primo passo del suo percorso di internazionalizzazione in ambito europeo: il 6 maggio è stato siglato con Mercedes-Benz Polonia l’accordo di acquisto dell’intero pacchetto azionario della filiale di Varsavia. L'annuncio è avvenuto in occasione dell'Automotive Dealer Day, l'evento di riferimento per il settore che si tiene ogni anno a Verona. Un passo che conferma la competitività su scala europea del modello manageriale ‘made in Italy’ di Autotorino. La transazione comprende tutti i mandati ufficiali della filiale di Varsavia: quello di vendita di vetture e di veicoli commerciali leggeri Mercedes Benz, nonché l’usato e i servizi di assistenza, di finanziamento e assicurazione veicoli. Nel 2023 Mercedes-Benz Varsavia ha venduto più di 3.000 veicoli (nuovo e usato). Gli oltre 150 collaboratori della filiale saranno i primi colleghi esteri della grande squadra Autotorino, con cui condivideranno il medesimo obiettivo: servire sempre meglio gli oltre 3 milioni di persone dell’area metropolitana di Varsavia. Come richiesto dalla normativa vigente, il perfezionamento dell’acquisizione è soggetto all’approvazione dell’Autorità Antitrust polacca. Se approvata, la transazione sarà completata nella seconda parte del 2024. Già azienda leader nel settore automotive italiano e unica rappresentante del nostro Paese nei principali 50 operatori della ICDP European Biggest Dealers’ Guide (in cui ha raggiunto il 31° posto per dimensione nell’edizione 2023), Autotorino si misura con il primo mercato estero raccogliendo la nuova esaltante sfida di declinare il proprio modello aziendale fuori dal mercato domestico: la Polonia conta il 5° parco circolante europeo (26,4 milioni di vetture) e, con 475.000 veicoli immatricolati, nel 2023 ha rappresentato il 6° mercato della UE (dati ACEA).  “Il passo odierno è maturato nei nostri 59 anni di storia, grazie a un team eccezionale e a partnership consolidate nel tempo, come quella iniziata nel 2007 con Mercedes-Benz e siamo onorati e motivati nell’affrontare questa ‘prima’ internazionale con un partner così importante” - commenta Plinio Vanini, presidente di Autotorino - Entrare sul mercato europeo ci consente di aprirci a nuove opportunità di business, sempre con tanta attenzione  al confronto e alla collaborazione con i nostri partner strategici, e di accrescere ancora di più le competenze della nostra squadra” aggiunge Vanini, che conclude: “La fiducia costante dei nostri clienti e i risultati conseguiti nel tempo ci rendono ottimisti nell’affrontare il nuovo progetto: il nostro modello gestionale, basato sulla vicinanza ai territori, sull’ascolto delle persone e sull’uso abilitante delle tecnologie si è dimostrato più volte vincente nell’integrazione di nuove realtà. Questo accordo, come gli altri successi della nostra azienda, è il coronamento di un lavoro di squadra, per cui voglio ringraziare in particolare il Consigliere Delegato e Direttore Generale Stefano Martinalli, il Vicepresidente Mattia Vanini e il Direttore dello Sviluppo Rete Internazionale Radek Jelinek, insieme a tutte le persone di Autotorino.” L’annuncio dell’accordo propedeutico alla acquisizione internazionale di Autotorino segue gli importanti risultati dell’anno 2023 (63mila vetture vendute e più di 600.000 interventi d’officina per un fatturato di 2,1 miliardi, +30% sul 2022) e la chiusura del primo trimestre dell’esercizio 2024, in cui l’azienda registra un volume d’affari pari a 640 milioni di Euro (+24% sul primo trimestre 2023), con un incremento di clienti che si rivolgono sia per l’acquisto di veicoli nuovi o usati (+8,9%) e per i servizi di assistenza (+2,7%). Il piano di sviluppo di Autotorino non si ferma: nei prossimi tre anni investirà 90 milioni di euro nel rinnovo dei punti vendita italiani e nello sviluppo di nuove franchising. Autotorino si è avvalsa della consulenza legale di Osborne Clarke e per la consulenza strategica di DGM consulting.

Leggi di più
Continua la nostra collaborazione con Villa Crespi come Official Automotive Partner
MONDO AUTOTORINO | 29.04.2024

Continua la nostra collaborazione con Villa Crespi come Official Automotive Partner

Autotorino e Villa Crespi hanno rinnovato la partnership iniziata lo scorso anno, con l’obiettivo comune di regalare la migliore esperienza ai Clienti, curando ogni dettaglio per creare soddisfazioni e ricordi indelebili.In cucina, come nell’automotive, precisione, cura e amore sono gli ingredienti che trasmettono la passione e rendono unica ed emozionante ogni esperienza. È proprio questo il messaggio che lo Chef Antonino Cannavacciuolo, patron del celebre ristorante tre stelle Michelin, ha voluto condividere con tutto il pubblico di Autotorino:   Così, per offrire un valore aggiunto all’esperienza rivolta ai propri ospiti, Villa Crespi e Autotorino si uniscono per sviluppare un percorso di mobilità sostenibile dedicato a Clienti, ospiti e staff, in aggiunta ad un percorso già intrapreso legato alla sostenibilità a tutto tondo. Villa Crespi, infatti, prosegue a radicare la propria visione di sviluppo etico e responsabile, scegliendo con cura i fornitori di materie prime, riducendo sprechi e abbattendo la propria impronta ambientale. Così, anche i viaggi da e per Villa Crespi contribuiscono a questa mission, scegliendo una forma di mobilità a zero emissioni locali a bordo di Mercedes-Benz EQS, l’ammiraglia luxury e full-electric della Casa della Stella.

Leggi di più
Elevare l’eccellenza del Front Office: il nuovo percorso di certificazioni dell’Autotorino Academy
MONDO AUTOTORINO | 29.04.2024

Elevare l’eccellenza del Front Office: il nuovo percorso di certificazioni dell’Autotorino Academy

Nel panorama aziendale odierno, la qualità della relazione con i clienti è fondamentale per il successo di qualsiasi impresa. In questo contesto, l’Autotorino Academy sviluppa dei percorsi di formazioni per il team front office delle filiali, dove si gioca un ruolo fondamentale nel creare un’esperienza di soddisfazione globale per il cliente. In questa direzione si è svolto il  percorso di certificazione 2023-2024 portato a termine con successo da 32 addetti al front office – 3 Specialist e 29 Executive – , traguardo che oggi celebriamo con entusiasmo. Questi trentadue professionisti, dalle competenze sempre più strutturate, rappresentano la prima linea di contatto con i clienti, impegnati nel fornire un servizio efficiente, e formati anche a gestire situazioni e processi complessi con professionalità ed empatia. Non solo competenze tecniche, quindi, ma anche sviluppo di soft skills, come la comunicazione efficace e la capacità di risolvere i problemi. Il percorso di crescita Il corso di formazione per il front office è progettato in modo completo e mirato ad una strutturazione proattiva del proprio ruolo, improntato alla soddisfazione del cliente, vertendo su temi come: Servizio clienti: tecniche per fornire un servizio clienti di alta qualità, gestione di richieste e reclami. Comunicazione efficace: sviluppo delle abilità di comunicazione verbale e non verbale, ascolto attivo e gestione delle conversazioni complesse. Gestione del tempo: strategie per gestire efficacemente il tempo e le priorità durante i picchi di attività. Utilizzo degli strumenti tecnologici: aggiornamento sull'uso dei sistemi informatici, software CRM e altre risorse tecnologiche. Risoluzione dei problemi: metodi per identificare, analizzare e risolvere i problemi in modo rapido ed efficace. L’attenzione della Autotorino Academy nella formazione per il front office non solo amplia i percorsi di certificazione attivi in azienda e conferisce ulteriore valore aggiunto sia ai collaboratori di Autotorino, sia al pubblico che vi si rivolge. I collaboratori, in primis, vedono la possibilità di migliorare le proprie competenze e crescere nel percorso professionale, dall’altro persone formate e motivate contribuiscono a mirare all'eccellenza nel servizio e nella soddisfazione dei propri clienti. Scopri le opportunità professionali di Autotorino e i percorsi ‘Autotorino Academy’ >> 

Leggi di più
Condividi su: