BMW Motorrad S 1000 RR

Un sogno per tanti motociclisti: S 1000 RR si presenta in questa sua nuova veste, ancora più aggressiva, ancora più sportiva. La moto è stata completamente ridisegnata per lanciare le performance ad un livello successivo; con un peso ridotto e le prestazioni che, chiaramente, aumentano S 1000 RR è definitivamente pronta per divorare i suoi due terreni prediletti: la strada e la pista!

Ogni dettaglio di S 1000 RR è stato pensato aerodinamicamente per la velocità, partedo dalle frecce anterirori che vanno a confluire nello specchietto retrovisore, fino al posteriore dove la sella fornisce una posizione di guida ergonomica ma allo stesso tempo ideale per la velocità.

 

Il nuovo motore quadricilindrico

Su questa generazione di S 1000 RR viene montato un nuovissimo motore quadricilindrico, che non solo porta la potenza massima a 207 CV con 13.500 giri/min, ma ha anche una erogazione ottimizzata grazie all'innovativo sistema BMW ShiftCam che attraverso l'albero a camme seleziona il tempo di apertura valvola e la corsa della valvola in maniera tale che già a regimi bassi e medi vi siano coppia e potenza nettamente superiori. 

Oltre al motore aggiornato anche altri pezzi sono stati adattati per ottimizzare il peso di questa supersportiva. In questo nuovo concept rientrano tra l'altro un nuovo concetto di distribuzione, valvole di aspirazione in titanio forate e una frizione in bagno d'olio migliorata e auto-rinforzante anti-saltellamento a dischi multipli. Il motore è più leggero di 4 kg e sottile, il che migliora anche la maneggevolezza e l'ergonomia

 

Dalla pista alla strada

S 1000 RR è nata per la strada ma non rinuncia all'animo pistaiolo da cui è derivata. Questa superbike monta tante piccole chicche fin'ora viste solamente sulle moto ad uso esclusivo della pista come il forcellone underslung in alluminio regolabile. L'ammortizatore è più lontano dal motore e pertanto meno esposto al calore portando grossi vantaggi a quest'ultimo. La lista non finisce qui, abbiamo ad esempio il cambio elettro-assistito Pro che permetterà di inserire e togliere le marce senza utiizzare la frizione, oppure anche la funzione DDC che garantisce sempre un'ammortizzazione perfetta sia che ci si trovi in pista che in strada.